Un altro luogo preferito dal fotografo Francisco Marques per le fotografie in inverno: De Faveri spumanti

De Faveri Spumanti: la cantina di una famiglia frizzante

In questo articolo vi racconteremo tutti i dettagli della nostra degustazione di Prosecco presso De Faveri Spumanti: proprio come sentirsi a casa.

I luoghi preferiti dal fotografo Francisco Marques per le fotografie in inverno: De Faveri spumanti
Giordano De Faveri ci mostra la potatura nelle sue vigne

Siamo arrivati da De Faveri in una gelida ma soleggiata giornata di dicembre. Vi ricordate il post che abbiamo scritto in merito al nostro tour fotografico con il fotografo Francisco Marques? E’ stato proprio lui a presentarci questa bella cantina in cui abbiamo potuto degustare il Prosecco De Faveri Spumanti.

Photocredit Francisco Marques

De Faveri Spumanti, una cantina a gestione familiare dal 1978

Dopo averci scortato nelle vigne, Giordano De Faveri ci ha accompagnato alla scoperta della cantina. Giordano è il figlio minore di Lucio e Mirella De Faveri, i fondatori. Ci ha accolto annunciando che “qui facciamo Prosecco in tutte le salse” : Spumante bianco, DOC Treviso, DOCG base e millesimati.

Photocredit Francisco Marques per De Faveri Spumanti

De Faveri Spumanti è una cantina a gestione familiare che fa davvero bei numeri. Oggi, oltre ai due fondatori, lavora in azienda anche la nuova generazione: Giordano, che si occupa di produzione, vinificazione e controllo e Giorgia che segue la parte commerciale Italia ed estero.

Dopo 40 anni di attività, il Prosecco De Faveri è oggi venduto in tutto il mondo con il 40% delle vendite all’estero.

La visita in cantina De Faveri

Abbiamo iniziato la nostra visita partendo dall’imbottigliamento. La cantina ha una performante linea di imbottigliamento completa: rinnovata nel 2015, è il loro fiore all’occhiello. Dalla riempitrice isobarica al centraggio ottico delle capsule, tutti i macchinari della linea sono oliati alla perfezione per arrivare a produrre 2500 bottiglie all’ora con la sola supervisione di 3 persone.

Photocredit Francisco Marques per De Faveri Spumanti

La forte attenzione alla tecnologia e alla ricerca posta dalla De Faveri per la produzione del Prosecco, è dimostrata anche dal laboratorio a cui abbiamo avuto la fortuna di aver accesso. Ovviamente non possiamo svelarvi troppo ma vi possiamo lasciare un colpo d’occhio: qui si lavora anche con una splendida vista sulla natura dei colli del Prosecco Superiore.

La degustazione: De Faveri Prosecco Valdobbiadene Brut

Oggi il Brut sembra essere molto di moda. Seppur il Prosecco sia nato come Extra Dry, il consumatore chiede il Brut adesso, soprattutto nell’area di Valdobbiadene. Nonostante questo la cantina non produce il pas dosé ma i Prosecco De Faveri hanno un minimo di 6 gr/lt di residuo zuccherino. Sarebbero in realtà degli Extra Brut ma in questa denominazione non possono essere chiamati così, a differenza dell’Asolo Prosecco.

Il team che ha creato Proseccando
Photocredit Francisco Marques

Noi, tra una foto e l’altra, abbiamo degustato il De Faveri Prosecco Valdobbiadene DOCG Brut che ha 9 gr/lt di residuo zuccherino. Le uve sono Glera provenienti dai loro vigneti in collina nei comuni di Valdobbiadene, Vidor e Farra di Soligo (esattamente quelli in cui abbiamo fotografato la potatura).

La spumantizzazione avviene ovviamente attraverso il metodo charmat (Martinotti) con presa di spuma in autoclave inox tramite fermentazione naturale. Le note fruttate e floreali del Prosecco De Faveri ricordano il glicine e la rosa. Il perlage è fine e non troppo persistente, il colore è giallo paglierino scarico. Al palato risulta fresco e asciutto. E’ un Prosecco perfetto per l’aperitivo o per un pasto a base di pesce leggero.

Purtroppo il programma serrato del nostro tour fotografico non ci ha permesso di degustare altri vini ma torneremo presto perché la scelta è davvero ampia. Per scoprire di più vi consigliamo di fare un giro alla scoperta dei Prosecco De Faveri Spumanti sul loro sito.

Un altro luogo preferito dal fotografo Francisco Marques per le fotografie in inverno: De Faveri spumanti
Photocredit Francisco Marques

Le degustazioni di Prosecco da De Faveri Spumanti

Se anche voi volete vivere un’esperienza come la nostra, potete scoprire tutte le proposte di degustazione in cantina del Prosecco De Faveri sul loro sito. Conoscere la famiglia e scoprire la cantina De Faveri merita davvero!

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *